Hai bisogno di uno spuntino? Opinione di un esperto

Fare spuntini tra i pasti può essere utile? Scopri cosa mangiare per non ingrassare, ma avvicinati ai tuoi obiettivi di fitness!

Se fatto bene, uno spuntino leggero può essere un semplice ed efficace promotore della crescita muscolare e catalizzatore per la perdita di peso. A differenza degli alimenti trasformati (disponibili nei chioschi e nei distributori automatici), gli snack sani a base di cibi integrali aiutano a regolare la glicemia, sostenere il metabolismo, sollevare l’umore e fornire nutrienti essenziali.

Ecco come determinare se hai bisogno di uno spuntino tra i pasti e quali sono gli alimenti migliori per un trattamento sano.

Врачи предостерегли от модной диеты 16/8

Quando hai bisogno di uno spuntino?

Inizia ad ascoltare il tuo corpo. Diciamo che il primo pasto è alle 5 o alle 6 del mattino, seguito da un allenamento. In questo caso, è molto probabile che tu abbia bisogno di un piccolo rifornimento prima di pranzo. Se mangi sempre in movimento, fai uno spuntino durante il giorno. E se cenate alle 18:00 anche se state alzati fino a tardi, fare uno spuntino a tarda notte vi aiuterà a dormire meglio. In tutte queste situazioni, fare spuntini sarà utile. Tutto questo vale anche per chi aderisce alla regola dei tre pasti completi.

Cosa mangiare?

Non tutti gli snack sono uguali. Ecco a cosa dovresti mirare:

Cellulosa

La fibra alimentare regola la glicemia e prolunga la sazietà. Cerca di assumere almeno 3 grammi di fibre con ogni porzione del tuo spuntino. Scegli i cereali integrali, se possibile.

Proteina

Hai bisogno di almeno 5 grammi di proteine perché il corpo impiega più tempo a digerire gli alimenti proteici. Avrai una buona scorta di energia e avrai la garanzia di non avere fame dopo 30 minuti.

Porzioni ragionevoli

Devi fare uno spuntino con qualcosa di gustoso che non contenga più di 200 calorie. Le barrette non sono l’opzione migliore perché sono piene di calorie inutili.

Grassi sani

Il grasso è un altro importante macronutriente che energizza le cellule e aiuta il corpo ad assorbire i nutrienti essenziali. Quando si sostituiscono i carboidrati semplici con i grassi, i livelli di insulina non aumentano così tanto e rimangono più stabili.

Grassi sani

Cosa evitare

Ecco alcune cose da cui stare alla larga quando si sceglie uno spuntino:

Zucchero aggiunto

A differenza dello zucchero naturale (che si trova nella frutta), lo zucchero aggiunto viene aggiunto agli alimenti durante la lavorazione. Può innescare un picco di glucosio nel sangue, che contribuisce all’aumento di peso. E quando il glucosio lascia il flusso sanguigno altrettanto rapidamente, potresti sentirti affaticato.

Carboidrati raffinati

Evita farina e dolciumi e scegli cibi integrali. Contengono più proteine ​​e fibre e alcuni snack sono arricchiti con vitamine e minerali essenziali che sicuramente non interferiranno con il tuo corpo.

Alimenti trasformati

La maggior parte degli alimenti trasformati è ricca di sale, zucchero, conservanti e grassi malsani. Spesso vengono assorbiti rapidamente e causano fluttuazioni della glicemia. Nel tempo, tutto ciò può portare a ipertensione, aumento di peso e malattie cardiovascolari.

Ho bisogno di uno spuntino

conclusioni

Non ci sono regole universali. Per decidere se è necessario fare uno spuntino o meno, tenere conto delle caratteristiche individuali del corpo, del livello di attività fisica e del programma. Tuttavia, fare spuntini può essere utile se scegli il cibo con saggezza. Ecco perché è importante pianificare in anticipo. Riempi la credenza e il cassetto della scrivania con prelibatezze salutari e pronte da mangiare in modo che la fame non ti colga alla sprovvista.

Torna in alto